LE STRADE DEL MONTE DI VICO

MONDOVI’ -VICOFORTE-SANTUARIO DI VICOFORTE –COLLINA di S.Lorenzo–MONDOVI’

Tour panoramico ad anello da fare in auto (...se ami la bici o e-bike puoi  trovare a fondo pagina istruzioni e link per un percorso leggermente più breve e su strade con minor traffico), suddiviso in brevi tappe, per avere un “assaggio” del Territorio che Ti circonda.

Volendo puoi farlo tutto d’un fiato, senza scendere dall’auto, per cominciare a capire dove sei e poi scegliere cosa preferisci visitare, oppure se vuoi… puoi parcheggiare alla fine di alcune tappe e seguire i percorsi a piedi che Ti indicheremo.Si tratta di 25 km da percorrere seguendo le indicazioni di google maps (senza soste sono necessari circa 50 minuti); Ti consigliamo di leggere tutta la presente descrizione prima di partire, in modo da sapere in anticipo dove è consigliato fermarsi per fare i percorsi pedonali.  

Mappa1

Appena aperto il link su google maps (25km/50min), toccando il pulsante "Percorso" viene  visualizzato tutto l’tinerario con le tappe  A B C D E F G H I. Volendo, puoi cancellare le  tappe che già conosci, toccando la X a fianco ad ogni lettera.

 

Quando sarai pronto a partire tocca il pulsante "AVVIA" e il navigatore Ti porterà fino al punto A; per proseguire al punto B dovrai premere “continua” oppure nuovamente su "AVVIA"     (Attenzione: se non arrivi fino al punto di destinazione della tappa, il navigatore non Ti dà la possibilità di avviare la tappa successiva).
Come anticipato, se durante il percorso Ti viene voglia di parcheggiare e fare una passeggiata…trovi, dopo la descrizione delle tappe in auto, i percorsi pedonali che Ti consigliamo.

Descrizione Tappe:


TAPPA A- Dalla rotonda con la “fontana dei bambini”  ( tra Corso Statuto e Piazza Ellero), passando davanti al mercato coperto, si entra nel rione "basso" denominato Breo, si raggiunge Piazza Roma, Piazza C. Battisti e Piazza S.Pietro (per avere un assaggio del centro storico “basso”) e si imbocca Via Cottolengo. (Dalla “fontana con i bambini puoi iniziare anche il percorso a piedi, oppure farlo a fine del tour in auto).

TAPPA B- Percorrendo Via Cottolengo si passa sotto all’imponente ponte della ferrovia (linea Torino-Savona) e si raggiunge il rione Carassone (antico rione “operaio” perché popolatosi dalle famiglie degli operai, attorno alla fabbrica della ceramica, a partire da fine ‘800). Il percorso sale poi dal lato Est della collina di Piazza e passando davanti al vecchio ospedale scende dal lato Ovest  per farTi apprezzare il panorama da ogni lato:

- a Nord la pianura Padana e le Alpi Italo-Svizzere…

-a Est le Langhe …

-a Sud le colline boschive e le Alpi Marittime…

-a Ovest la Pianura e le Alpi Occidentali Italo-Francesi.

TAPPA C- La strada sale nuovamente e Ti porta fino al punto più alto, dove c’è la ex caserma di scuola militare ed in origine il punto dell’insediamento medioevale dei primi abitanti di Mondovì; il luogo fu scelto perché ha la migliore visuale sul territorio circostante; purtroppo ora le abitazioni ostacolano la vista. Ti trovi sulla cima del Monte di Vico o Monte Regale …termini dai quali derivano rispettivamente il nome Mondovì ( Munt ‘ed Vì  = Monte di Vico) e dei sui abitanti Monregalesi (Mons Regalis = Monte Regale)

TAPPA D- Con una breve discesa tra le case si sbuca in Piazza Maggiore (sicuramente il punto più attrattivo della città e più ricco di storia) … e poi girando ad U verso sinistra si scende di fronte al Palazzo della Diocesi/Curia (se vuoi fermarti per una visita al centro storico puoi parcheggiare al termine di questa tappa di fronte al Palazzo della Diocesi e iniziare il percorso pedonale dalla mini-tappa n.4 – La trovi dopo la descrizione del Tour in auto).

 

TAPPA E-Da Mondovì Piazza, stando sulla cresta delle colline,  si arriva al centro di Vicoforte, sede del primo centro abitato locale nel medioevo, seguito poi dall’insediamento sulla collina di Mondovì Piazza (appena visitata).

 

TAPPA F- Si imbocca ora la “panoramica”  attorno al Santuario con la splendida vista in ogni direzione.

 

TAPPA G- Si scende verso il Santuario (visita guidata Magnificat!) e poi il percorso Ti porta sulla Collina di San Lorenzo, dove poco lontano dall’antica Chiesetta trovi la “Big Bench” e poi percorrendo la cresta si apre un panorama fantastico : a destra le Langhe fino all’orizzonte…, di fronte Mondovi e-se il cielo è limpido-le Alpi Italo-Svizzere (Cervino e Monte Rosa),… a sinistra le Alpi Italo-Francesi con il “Re di Pietra” ( Monviso mt 3841) e alle spalle le Alpi Marittime (in primo piano Mondolè mt 2382 – La Turra – Cima Cars – la Bisalta).

TAPPA H- La strada scende poi a valle per arrivare nei due rioni antichi Borgato e Rinchiuso, divisi tra loro e dagli altri rioni, dalle anse del Fiume Ellero.

TAPPA I- Ritorno al punto di partenza percorrendo il ponte della Madonnina sopra la “cascata”, ed infine il bel Corso Statuto passando davanti al Palazzo del Municipio e Piazza Martiri della Libertà.

​​​​​​​​​​​​​​​​A PIEDI PER LE STRADE DEL CENTRO STORICO DI MONDOVI’

 

Di seguito trovi la mappa2 per la visita a piedi dei rioni storici di Mondovì.

Come per il percorso in auto, la partenza è di fronte alla rotonda con la “fontana dei bambini” (tra Corso Statuto e Piazza Ellero).

In Blu il percorso nei due rioni di Breo (in basso) e Piazza (in alto).

In arancio la linea della Funicolare.

In azzurro il percorso pedonale tra Breo e Piazza.

La stella viola indica i migliori punti

panoramici.

Link a google.maps per la prima parte del tragitto a piedi:

"Fontana dei bambini"-Funicolare (staz.Valle) -750mt/11min.

Link a google.maps per la seconda parte del tragitto a piedi:

Funicolare (staz.Monte-tour centro storico Piazza-Funicolare staz.Monte) -2,2km/30min.

Link a google.maps per il tragitto a piedi Breo-Piazza:

Funicolare (staz.Valle)-La Viota-Funicolare (staz.Monte) -1,4km/25min 121mt dsl.

(da seguire se non prendi la Funicolare e sali a Piazza con percorso pedonale; l'ultimo tratto del percorso non è indicato su google.maps perchè non ancora mappato, ma è facilissimo fare gli ultimi passi fino alla stazione alta della Funicolare anche senza navigatore).

Link a google.maps per la terza parte del tragitto a piedi:

Funicolare (staz.Valle)-"Fontana dei bambini" -900mt/11min.

Mappa 2

MAPPE%2520FRONTE_edited_edited.jpg

Descrizione Mappa2

1-Dalla rotonda con la “fontana dei bambini” si percorre Corso Statuto fino al Municipio e poi da Piazza dei Martiri della Libertà si sale a Piazza S.Maria Maggiore.

2-Da Piazza S.Maria Maggiore si percorre Via Piandellavalle e Via S.Agostino.

3-Da Via S.Agostino svolti a destra per arrivare alla partenza della Funicolare che Ti porta al rione di Piazza. ( Volendo puoi salire a piedi seguendo il percorso azzurro; da piazza S.Pietro arrivi in Via Cottolengo e dopo il Palazzo del Politecnico giri a destra per imboccare “La Viota” o Vicolo a Piazza. Quando arrivi ad incrociare la strada asfaltata scendi un pochino a valle e attraversando la strada segui il percorso pedonale lungo i binari della Funicolare fino alla stazione a monte).

Se preferisci salire al rione alto (Piazza) in auto, puoi parcheggiare in uno dei punti indicati sulla mappa1 e poi segui la descrizione dal punto 4 della Mappa2.

4-Dalla stazione di Monte della Funicolare, passando sotto i portici sottani del Palazzo dei Bressani, scendi in Via delle Scuole e poi a sinistra in Via G.Grassi.

5-Percorri Via G.grassi e sali sulla passerella sopra i binari (punto panoramico!); passi poi dietro al Palazzo del Tribunale (con le Meridiane).

6-Risali in Piazza Maggiore tramite Via porta di Vasco. 

7-Giri a dx su Piazza Maggiore (Chiesa della Missione-Visita Infinitum!), poi passi oltre all’Antico Palazzo di Città, percorri i portici soprani del Palazzo del Governatore (Museo della Ceramica).

8-Uscendo dalla Piazza passi oltre il Duomo e il Vescovado per arrivare alla Torre civica e ai Giardini del Belvedere.

9-Al lato Ovest dei Giardini trovi un’uscita su Via Vitozzi e torni su Piazza Maggiore;(in questo tratto google.maps può non corrispondere alla descrizione per alcuni passaggi non mappati. In ogni caso è sufficiente tornare su Piazza Maggiore e riprendere il percorso verso Via Carassone).

10-Scendendo a sinistra imbocchi Via Carassone; dopo poche decine di metri a destra trovi Vicolo Vivalda che Ti porta sulla panoramica Via Marchese D’Ormea.

11-Al termine di Via Marchese D’Ormea risali a destra in Via Vico.

12-Via Vico Ti riporta su Piazza Maggiore. A questo punto puoi tornare a Breo con la Funicolare oppure a piedi con la Viota.

13-Dalla stazione di Valle della Funicolare arrivi in Piazza S.Pietro ( con il Moro sul campanile e le numerose meridiane sulle pareti dei palazzi).

14-Da Piazza S.Pietro scendi verso Piazza Cesare Battisti e poi a destra in Via Beccaria passando davanti a Piazza Roma con l’antico collegio dei Filippini.

15-Alla fine di Via Beccaria girando a sx Ti trovi su Piazza Ellero con il Mercato coperto.

16- Percorrendo tutta la Piazza nella sua lunghezza hai la vista a destra sul rione residenziale Altipiano e di fronte, dietro i palazzi, il Mondolè. Alla fine della Piazza trovi il punto di partenza (la rotonda con la “statua dei bambini”).

Per gli amanti della bicicletta o E-bike...

Percorso consigliato per bici e e-bike (mappa3):

(link google.maps) 21km/1h.30min.

Mappa3

MAPPE%20RETRO%20BICI%20sito%20provv_edit

I migliori percorsi Bike e E-BIKE del Monregalese su www.grandabiketour.it oppure per info +39 338 697 9992

                        ...................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................